Budapest

Budapest

Come descrivere una città come Budapest? Malinconica? Affascinante? È l'insieme di tutto questo e qualcosa in più, se ci si guarda intorno si nota un certo senso di abbandono, ma nello stesso tempo vedi tanta storia e voglia di rinascere, il moderno si sposa facilmente con un passato che è ben marcato nei palazzi che circondano la città di Budapest, lo vedi subito che sono pieni di lividi lasciati, di un passato che non gli ha trattati con il dovuto rispetto e che nessuno ha potuto o saputo prendersi cura di loro, ma anche questo fa parte del gran fascino di una bella città come Budapest.

Il castello di Buda, il Parlamento, il Bastione dei Pescatori ed il Ponte delle catene, sono solo alcune delle meraviglie che questa città ha da offrire.

Diviso a metà dal fiume Danubio, ma unità dal Ponte della Libertà e non solo, è una città che vuole offrire tanto e che di sicuro ci può riuscire, certo non da subito, ma sembra ci stiano lavorando per arrivarci.

Lo capisci quanto vedi che da una parte la città sembra essersi fermata nel tempo, poi, poco più in là vedi i grandi edifici super moderni e giganteschi che buttano un occhio al futuro, alberghi di lusso, ristoranti stellati, grandi compagnie con dei nomi importanti, beh allora invece di pensare che Budapest sta chiudendo io penso che abbia gli occhi ben aperti, guardando più avanti.

{{ reviewsOverall }} / 5 Users (1 voto)
LUOGO4
Cosa pensano gli utenti Vota la cartolina
Ordina per

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar User Avatar
Verificato
/ 5
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Vota la cartolina

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.